Esperienze

Cultura

Isola del Giglio

Una delle sette isole dell'Arcipelago Toscano

category/cultura
cultura
giglio-island

25km di terra + 15miglia di mare di distanza dalla Locanda Rossa

 

L'isola è una delle sette che formano l'Arcipelago Toscano all'interno del Parco Nazionale Toscano. È rinomata per la bellezza della sua natura e il suo mare cristallino che le hanno valso innumerevoli premi.

Da fare:


Immergersi in uno dei mari più amati dai sub
Fare l'aperitivo in uno dei locali affacciati sul mare
Risalire l'isola fino a Giglio Castello per poi ridiscendere verso Giglio Campese

Parco di Vulci

Antica metropoli etrusco-romana

category/cultura
cultura
vulci-park

20km di distanza dalla Locanda Rossa

 

Al Parco Naturalistico Archeologico i visitatori possono ammirare gli scavi archeologici dell’antica metropoli etrusco-romana di Vulci, le nobili tombe etrusche, i reperti esposti nel Museo Nazionale Archeologico, il tutto immerso in una Natura dai tratti incontaminati, che offre colori, suoni ed emozioni sempre diverse… Il canyon formato dalla scura roccia vulcanica scolpita dalle acque del Fiora; il pianoro popolato dalle maestose vacche maremmane e da cavalli bradi; la rigogliosa vegetazione lungo le sponde del fiume, rifugio per cinghiali, lepri, istrici e, a primavera, il cielo colorato dai tanti arcobaleni dei gruccioni.

http://www.vulci.it/

 

Sovana

Importante centro etrusco, borgo medievale e rinascimentale

category/cultura
cultura
sovana

45km di distanza dalla Locanda Rossa

 

Situata nel cuore dell’area del Tufo è stata inserita nella lista dei borghi più belli d’Italia.

 

Da fare
Visitare le incredibili Vie Cave nel Parco Archeologico del Tufo
Camminare accanto alle mura di Sovana di tre periodi storici differenti
Entrare nella Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo

Sorano

Antico borgo medievale arroccato su una rupe di tufo affacciato sul fiume Lente

category/cultura
cultura
sorano

55km di distanza dalla Locanda Rossa

Da fare
Visitare il centro storico
L'antica sinagoga
La collegiata di San Niccolò
La Cappella della Madonna del Buonconsiglio
La cappella di Santa Barbara

Pitigliano

Splendido borgo le cui case si confondo con la roccia sottostante

category/cultura
cultura
pitigliano

Costruito interamente su un masso di tufo è stato fondato dagli antichi romani e dal XVI secolo è sede di una delle più numerose comunità ebraiche della regione.

Da fare
Visitare il quartiere del vecchio ghetto con la cinquecentesca la sinagoga e il duomo di San Pietro e Paolo

Passeggiare nella cittadina dentro e fuori le mura ammirando i segni che diverse civiltà hanno lasciato nel tempo

Capalbio

Borgo medioevale, rifugio di numerosi intellettuali e politici

category/cultura
cultura
capalbio

Passeggiare nel borgo medioevale.
Visitare la chiesa di San Nicola e l'oratorio della provvidenza con i loro affreschi rinascimentali.
Essere rapiti dall’onirico Giardino dei Tarocchi della scultrice franco-americana Niki de Saint Phalle, in cui sono rappresentati, con sculture di circa 15 metri di altezza, le 22 carte degli arcani maggiori dei Tarocchi: la costruzione iniziata nel 1979 è durata 17 anni ed è costata $5M.
Fare il bagno o svolgere attività sportive nelle spiagge vicine.

Il Giardino dei Tarocchi

Gli arcani di Niki de Saint Phalle

category/cultura
cultura
il-giardino-dei-tarocchi

Il Giardino dei Tarocchi è un parco artistico situato a Capalbio (GR) ideato dall'artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle, popolato di statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei tarocchi. La costruzione è iniziata nel 1979 e terminata con l’apertura al pubblico nel 1998.

Distanza
3 km
Durata esperienza
3 ore